Midi dress in knit

by

Dalle forme lineari e a tinta unita. Semplice come non mai, l’abito in maglia fa tendenza in questo Autunno/Inverno. La moda detta legge: niente orpelli (a meno che non si parli di abiti paillettati per Capodanno), nessun taglio in vita, no alle stampe e alle applicazioni. Se si parla di abiti in maglia, meglio optare per il minimal. So easy to dress! Ne esistono di due tipologie: l’una riguarda gli abiti in maglia leggera, di lavorazione sottile e tessuto elastico (come quello che indosso); la seconda fa riferimento ad abiti in lana “”pesante””, lavorata con trecce o lineare, a collo alto o girocollo, ma che sia “”ingombrante””. Personalmente lo preferisco in maglia leggera, come la viscosa o la lana sottile, per non ingrossare la figura. Confortevole grazie alla composizione stretch, versatile grazie alle forme lineari e pulite, l’abito in maglia della prima opzione è sicuramente un alleato importante quando non si ha la minima idea di cosa indossare. Dalle runners agli stivaletti, la scelta può ricadere su cuissardes di pelle con tacco spesso, creando un tutt’uno con la gonna, quando questa è loungette (una delle opzioni che preferisco). La tinta unita aiuta molto con la scelta dei colori da abbinare: meglio optare per nuances autunnali come il grigio, il nero, il bordeaux ed il verde oliva, per un look army-chic. Ma i negozi sono stracolmi anche di abiti in maglia grossa e lavorata, il classico tricot, a collo alto e lunghi fin sopra al ginocchio. Insomma, questi abiti faranno la gioia delle più freddolose! In questo caso il look perfetto sarà composto da maxi abito in lana, leggings in pelle (martellata o lucida) e stivaletti Chelsea a punta e tacco medio. Se siete amanti degli accessori, un cappello a tesa larga ed una maxi bag coordinata completeranno il vostro look da città.

——————–

Linear shapes and solid color. Simple as never before, the knit dress is trendy in this Fall / Winter. The law is no frills (unless you are talking about sequin clothes for New Year), no cutting in the waist, no prints and applications. If we speak of knitted dresses, better opt for minimal. So easy to dress! There are two types: one concerns knitted dresses, thin and elastic tissue (like what I wear); the second refers to wool “”heavy”” dresses, worked with braids or linear, high neck or crew neck, but that it is “”bulky””. Personally I prefer it in lightweight sweater, like viscose or fine wool, to don’t swell up the figure. Comfortable thanks to the stretch composition , versatile thanks to linear and clean forms, the shirt dress of the first option is definitely an important ally when you have no idea about what to wear. From runners to boots, the choice may fall on leather cuissardes, creating one with the skirt, when it’s pencil (one of the options that I prefer). The solid color helps a lot with the choice of colors to match: better to opt for shades of autumn like gray, black, burgundy and olive green, for an army-chic look. But the shops are full of clothes even in chunky wool, the classic knits, turtleneck and long just above the knee. In short, these dresses will delight the most chilly! In this case the perfect look will consist maxi dress in wool, leather leggings and Chelsea boots and medium heel. If you are accessories lovers, a wide-brimmed hat and a maxi bag coordinated complement your city look.

What I wore:

Zara Total Look / No brand shoes (you will find them here)

 

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *